top of page
22 CALIGOLA IN BRITANNIA DI SIMONE CONSORTI.JPEG

Caligola in Britiannia di Simone Consorti

 

Collezione di quaderni di poesia “Le gemme” n. 21 anno 2019 (Ed. Progetto Cultura)  

 

ISBN 978 88 3356 118 9

 

Settembre non fa promesse

 

Settembre non fa promesse

niente estati uniche

che poi sono sempre le stesse

Niente squali vegani

o sabbia magica dei sette mari

 

Settembre non promette niente

Per questo sulla spiaggia

c’è meno gente

meno chiasso meno baci meno feste

 

Davanti al mio dondolo rosso

passa un nudista in borghese

e poi due bambine

con al guinzaglio un aquilone

Vanno piano

pestando alla perfezione le loro orme

E nessuno si aspetta niente

tranne ottobre

 

 

Caligola in Britannia

 

Le truppe dovranno raccogliere

conchiglie lungo il mare

perché saranno loro

a dirci cosa fare

Per ora io so solo

che voglio conquistare

il profumo della Britannia

e portarmi a casa un bottino

che pesi come una piuma

Ho bisogno di dissolvere

ogni uomo in polvere    

Misurerò le ore che mi restano

con miliardi di clessidre

E le truppe dovranno raccogliere conchiglie

 

Il pesce rosso più verde del mondo

 

Il pesce rosso più verde del mondo

tutta la notte ha nuotato al mio posto

ma appena mi sono svegliato

si è nascosto

 

La parte di me che non dorme

l’ha visto sguazzare nel cielo

prima di trapassarlo

tuffandosi nelle sue nuvole 

come un tarlo

 

Se mi conosci lo sai

che un giorno sceglierò di non svegliarmi

e che mi perderò dietro due palpebre

sottili come sbarre

pur di non far scappare il pesce rosso

più verde del mondo

 

Simone Consorti è nato nel 1973 a Roma, dove insegna in un liceo. Ha esordito con L’uomo che scrive sull’acqua ‘aiuto’ (1999, Premio Linus). Ha pubblicato i romanzi Sterile come il tuo amore (2008), In fuga dalla scuola e verso il mondo (2009), A tempo di sesso (2012), Da questa parte della morte (2015), Otello ti presento Ofelia (2018), oltre a diverse raccolte di poesia, tra cui Nell’antro del misantropo (2014) e Le ore del terrore (2017). Si occupa di street photography. 

Il suo sito personale è www.simoneconsorti.com 

bottom of page