top of page

Cinzia Marulli

Cinzia Marulli è nata a Roma il 6 marzo 1965 dove tuttora risiede.  Ha studiato all’università La sapienza di Roma sino-indologia.

Ha fondato e cura il blog letterario ParolaPoesia. Ha fondato e cura la collezione di quaderni di poesia Le gemme (Ed. Progetto Cultura) e per la casa editrice La vita felice cura, insieme al poeta cileno Mario Melendez, la collana di poesia ispano americana. E' redattrice della rivista cilena Altazor per la quale cura la rubrica "Nuova poesia italiana" ed è nel direttivo internazionale della Fondazione Vicente Huidobro. Si è occupata di videoarte in collaborazione con il Gatestudio Records (www.gatestudio.eu). In Italia ha pubblicato i libri di poesie: Agave (LietoColle 2011) con l’introduzione di Maria Grazia Calandrone e nota critica di Plinio Perilli; Las Mantas de Dios-Le coperte di Dio (Ed. Progetto Cultura 2013) in versione bilingue italiano-spagnolo con traduzione di Emilio Coco e introduzione di Mario Meléndez; Percorsi (Ed. La Vita Felice 2016) con prefazione di Jean Portante; La casa delle fate (Ed. La Vita Felice 2017) con postfazione di Marco Antonio Campos; A luglio 2021 ha pubblicato, in Spagna, per Valparaíso Ediciones il libro di poesie "El sentido blanco de les nubes" con la traduzione in spagnolo di Emilio Coco. Sue poesie sono state tradotte in varie lingue (spagnolo, inglese, francese, cinese, rumeno, slovacco, ecc..) e pubblicate in antologie curate da enti universitari e riviste di settore in Cina, Portogallo, Francia, Spagna, Ecuador, Cile, Colombia, Messico, Bolivia, Panama, Honduras, Gran Bretagna ecc... .

Cinzia Marulli
bottom of page